Logo_Efelidi_colore

Dal filo all’abito, passando per la tessitura 

I legami iniziano da un innamoramento e così è stato anche per me nei confronti del mondo tessile. Ho iniziato dal creare piccole bamboline fatte di fili, nascosta tra i bottoni e i pizzi di mia nonna e sono arrivata a vestire cori di cantanti e attori nei teatri d’opera: la costante è sempre stato lui, il tessuto.

Durante il 2020, mentre il mondo era sospeso e io aspettavo l’arrivo di Anna, la mia prima figlia, mi sono trovata a tirare i fili delle esperienze fatte ed è nato Efelidi, un progetto di fili che unisce i piccoli puntini disseminati nella mia storia.

Oggi Efelidi è una bottega tessile, situata in un piccolo borgo d’arte, tra Modena e Bologna. 


Efelidi

E’ risultato uno dei dieci progetti vincitori dell’undicesima edizione del bando Incredibol!


Vai al mio portfolio

Alcuni capi realizzati negli ultimi anni a partire da filati o tessuti di giacenza, provenienti da aziende del territorio italiano.